I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Ulteriori Informazioni
Centro Studi Danza di Grassina
Maria Grazia Nicosia La nostra Direttrice Artistica
Spring Dance Group del Centro Studi Danza
Danza con Lei M.G. Nicosia
Benvenuto
Il nostro Socio Benemerito e Coreografo Maurizio Dolcini
P.zza Umberto I° n. 14 50012 Grassina Bagno a Ripoli FI
tel. e fax 055 644481 e-mail centro@centrostudidanzagrassina.it   
Riproduzioni anche parziali di testi, di fotografie e/o di filmati sono vietate: tutelate dalle norme in materia di diritto d’autore e di immagine - Copyright

Chi e dove siamo

CENTRO STUDI DANZA Ente No Profit Associazione Non Riconosciuta Sport. Dil. P.zza Umberto I° n. 14 50012 Grassina Bagno a Ripoli FI Italia Tel e fax + 39 055 644481 Lun-Ven dalle h. 16,00 alle h. 19,30 E-mail  centro@centrostudidanzagrassina.it
 

Il   

Festival   

DanzaPrimavera   

ed   

il   

Concorso   

Internazionale   

di   

Danza   

Eugenio   

Polyakov,

organizzati  

dal  

“Centro  

Studi  

Danza”,  

hanno  

mirato,  

nell’ambito  

di  

una  

gestione  

diretta  

a

sviluppare   

le   

risorse   

di   

un’area   

e   

di   

un   

territorio,   

   

a   

valorizzare   

l’attività   

di   

ricerca,   

di

sperimentazione,  

della  

didattica  

e  

della  

formazione,  

aprendo  

un  

confronto  

della  

danza  

in  

Italia

con le diverse esperienze nazionali ed internazionali.

Queste   

iniziative   

hanno   

offerto   

un’opportunità   

ad   

hoc   

per   

assicurarsi   

un   

coinvolgimento

territoriale  

di  

vaste  

aree  

attorno  

ad  

una  

“tematica  

unificante”  

il  

cui  

scopo  

è  

stato  

quello  

di

incentivare  

tra  

Scuole,  

Associazioni,  

Accademie,  

Enti  

Lirici,  

Compagnie  

della  

CE  

una  

rete  

di

legami,  

su  

di  

un  

piano  

di  

cooperazione,  

che  

rappresentasse  

un’opportunità  

ulteriore  

per

garantire nuovi spazi e servizi.

  

E’  

nota  

altresì  

la  

multidisciplinarietà  

della  

manifestazione  

DanzaPrimavera  

che  

a  

proposte

che  

hanno  

esaltato  

il  

connubio  

“danza  

&  

teatro"  

ha  

alternato  

spettacoli  

di  

promozione  

-  

come

"Panorami  

di  

scuole  

di  

Danza",  

"Panorami  

di  

scuole  

di  

Musica,  

"Bottega  

Coreografica"  

-  

e

Spettacoli di Compagnie professionali e Gruppi emergenti, Gala Internazionali, ecc. ecc.

La   

felice   

combinazione   

di   

questi   

eventi   

ha   

permesso   

alla   

"manifestazione"   

di   

penetrare

incisivamente   

nell’ambiente   

culturale   

sviluppatosi   

attorno   

ad   

essa,   

creando,   

attraverso   

il

supporto   

di   

esperienze   

ad   

alto   

livello,   

uno   

spirito   

di   

emulazione   

nei   

suoi   

più   

giovani

frequentatori.

I  

risultati  

conseguiti  

con  

questa  

operazione,  

che  

si  

è  

protratta  

con  

Panorami  

di  

Scuole  

di

Danza  

(embrione  

di  

Danza  

Primavera)  

dal  

1985,  

hanno  

rappresentato  

un  

sicuro  

riferimento

per  

gli  

organizzatori  

di  

"Danza  

Primavera".  

Infatti  

è  

stato  

questo  

indovinato  

mixage  

della

manifestazione  

che  

ha  

lanciato  

nel  

mondo  

dello  

spettacolo  

personaggi  

divenuti  

di  

primo

piano.  

E  

sotto  

questo  

aspetto  

il  

contribuito  

del  

Festival  

DanzaPrimavera  

non  

è  

stato  

limitato  

a

valorizzare solamente la produzione artistica toscana.

Danza  

Primavera  

è  

stata  

il  

trampolino  

di  

lancio  

per  

Mauro  

Bigonzetti,  

coreografo  

stimato  

a

livello  

internazionale  

e  

già  

direttore  

artistico  

dell’Ater  

Balletto;  

ha  

fatto  

scoprire  

al  

pubblico

Torao  

Suzuki  

e  

C.  

Vodoz  

anche  

loro  

come  

coreografi;  

ha  

avuto  

modo  

di  

far  

conoscere  

alle

sue  

prime  

armi  

Giulia  

Menicucci,  

già  

Solista  

del  

Balletto  

di  

Stoccarda;  

Ivan  

Cavallari,  

già

Solista   

del   

Stuttgart   

Ballet;   

ha   

battezzato   

altri   

danzatori,   

oggi   

ai   

vertici   

dell’olimpo

internazionale, come Sabrina Lenzi (già al Birghmingham Royal Ballet).

I   

Gala   

di   

DanzaPrimavera   

e   

del   

Concorso   

hanno   

vantato   

anche   

la   

presenza   

di  

Aurélie

Dupount  

e

Yanne  

Bridart,  

etoile  

dell’Opéra  

di  

Parigi,  

di  

Vera  

Colombo  

già  

etoile  

del

Teatro  

alla

Scala,  

di  

Anna  

Valev  

e  

Jan  

Erik  

Wikstrom,  

già  

etoile  

del  

Balletto  

Reale  

Svedese,  

di  

Pompea

Santoro  

e  

Veli  

Pekka  

Peltokallio,  

già  

etoile  

del  

Cullberg  

Ballet,  

di

Agnes  

Oaks  

e

Thomas  

Edur,

già etoile dell’ English National Ballet

Agli  

spettacoli  

di  

DanzaPrimavera  

hanno  

anche  

partecipato  

secondo  

un  

ordine  

cronologico

delle diverse edizioni :

INTERPRETI COME

MAURIZIO  

DOLCINI  

–  

ROSELLA  

BECHI  

-  

RINO  

PEDRAZZINI  

-  

ANTONELLA  

CERRETO  

-  

MASSIMO  

ANDALORO  

MAURIZIO  

MARINO  

-  

MONICA

ANDREUCCETTI  

–  

CAMILLA  

PISTILLI  

–  

CRISTINA  

VEZZANI  

–  

UMBERTO  

DE  

LUCA

–  

TORAO  

SUZUKI  

–  

GIANPIERO  

GALEOTTI  

-  

PETER  

MALMSJO  

-  

EUGENIO  

SCIGLIANO  

-  

MARIA  

FERNANDEZ  

FRANCESCO  

SCINI  

–  

GUENDALINA  

DUNCAN  

–  

ANGELA  

ROSSELLI  

–  

SABRINA  

VITANGELI  

–  

CHIARA  

TARCHI  

ANTONIO  

COLANDREA  

–  

RACHEL  

FABRE  

-  

PETER  

MALMSJO  

–  

ORAZIO  

MESSINA  

–  

GHEORGHE  

BODNARCIUC

-  

MARK  

BAIRD  

-  

  

FRANCESCO  

SCINI  

–  

MARIA  

GRAZIA  

MENICALLI  

-  

PAOLA  

FAZIOLI  

–  

MARINA  

FACCIN  

CLAUDE   

GAGNON   

–   

MARK   

BAIRD   

–   

ROBERTO   

FABBRI   

-   

ELSA   

DE   

FANTI   

–   

PETER   

MALMSYO   

-   

STEVE

LACHANCE  

-  

ANNAMARIA  

GROSSI  

-  

MAURIZIO  

VANADIA  

-  

BIAGIO  

TAMBONE  

–  

FARA  

GRIECO  

E  

YANNCK

BOUQUIN  

-  

RAFFAELLA  

RENZI  

-  

  

ROLANDO  

D'ALESIO  

-  

CRISTINA  

BOSETTI  

-  

BRUNO  

MILO  

-  

ALESSANDRO

MOLIN  

–  

ORAZIO  

CAITI  

ALESSANDRA  

CELENTANO  

-  

NATALIE

AUBIN  

–  

CHRISTOPHE  

DUQUENNE  

–  

MELANIE

HUREL  

–  

GUILLEM  

CHARLOT  

–  

RAPHAELLE  

DELAUNAY  

–  

BENJAMIN  

PECH  

–  

DANIELLE  

NOLWEEN  

-  

MICHELE

POGLIANI  

-  

KADER

ATTOU  

-  

KAREN  

GABOREL  

-  

ERIC  

MEZINO  

-  

CHAOUKI  

SAID  

-

ALEXEI  

DUBININ  

–  

KATIUSCIA

BOZZA  

–  

STEFANO  

PALMIGIANO  

–  

SVEVA  

BERTI  

–  

EUGENIO  

BURATTI  

-  

MICK  

ZENI  

-  

LEELA  

PETRONIO  

-

MANUEL FRATTINI

COREOGRAFI COME

MAURIZIO  

DOLCINI  

-  

TORAO  

SUZUKI  

E  

CHARLES  

VODOZ  

-  

EGON  

MADSEN  

-  

ORAZIO  

MESSINA  

-  

MICHA  

VAN

HOECKE  

-  

LUC  

BOUY  

-  

GINO  

LABATE  

-  

RINO  

PEDRAZZINI  

-  

SIMONA  

BUCCI  

-  

LAURA  

SIMI  

-  

GIANFRANCO

PAOLUZI  

-  

MASSIMO  

MORICONE  

-  

IVAN  

MARKO  

-  

ROSANNA  

BROCANELLO  

-  

SARA  

SILIANI  

-  

VIRGILIO  

SIENI  

-

AMEDEO  

AMODIO  

-  

ARMANDO  

SANTIN  

-  

YOSU  

MUJICA  

-  

KASUO  

NONOBE  

-  

MAURO  

PACCAGNELLA  

-  

SUSAN

SENTLER  

-  

PINO  

CARBONE  

-  

ARMANDO  

SANTIN  

-  

FABRIZIO  

MONTEVERDE  

-  

BRUNELLA  

BALDI  

-  

MARCO  

DE

GRAEF  

-  

ROBERTO  

DE  

OLIVEIRA  

-  

C.  

GALLIZIA  

-  

C.  

REGGIANI  

-  

MARINELLA  

SALERNO  

-  

ARMANDO  

SANTIN  

-

EUGENIO  

SCIGLIANO  

-  

YOSU  

MUJICA  

-  

KASUO  

NONOBE  

-  

MAURO  

PACCAGNELLA  

-  

ROBERTO  

CASTELLO  

-

ALESSANDRO  

CERTINI  

-  

CHARLOTTE  

ZERBEY  

-  

BIANCA  

PAPAFAVA  

-  

KATARZYNA  

GDANIEC  

-  

FRANCESCA

BERTOLLI  

-  

RAFFAELLA  

GIORDANO  

-  

DANIEL  

TINAZZI  

-  

DOUG  

ELKINS  

-  

GIORGIO  

ROSSI  

-  

CRISTINA  

RIZZO  

-

ROBERTO  

ZAPPALÁ  

-  

MANUELA  

MACCONI  

-  

PAOLO  

MOHOVICK  

-  

PATRICK  

KING  

-  

LEONE  

BARILLI  

-  

MITSURU

SASAKI - MARK ALAN WILSON

 

ATTORI E MIMI COME

GIAN FRANCO MORANDI E FRANCO DI FRANCESCANTONIO

Tra  

i  

tanti  

nomi  

della  

Danza  

ricordiamo  

anche  

la  

partecipazione  

più  

recente  

di  

Free-Lance,  

di

Solisti e Primi Ballerini  di:

OPERA  

DI  

PARIGI  

-  

TEATRO  

ALLA  

SCALA  

-  

OPERA  

DI  

ROMA  

-  

OPERA  

DI  

VIENNA  

-  

TEATRO  

OPERA

MONACO  

DI  

BAVIERA  

-  

STUTTGART  

BALLET  

-  

HET  

NATIONAL  

BALLET  

AMSTERDAM  

-  

THE  

ROYAL

THEATRE   

OF   

COPENHAGEN   

-   

MAGGIO   

DANZA   

(MAGGIO   

MUSICALE   

FIORENTINO)   

-   

TEATRO

DELL’OPERA   

DI   

WIESBADEN   

-   

OPERA   

DI   

BERLINO   

-   

ENGLISH   

NATIONAL   

BALLET   

-   

OPERA   

DI

MUENSTER - IRELAND DANCE THEATRE - OPERA DI BUCAREST - ROYAL BALLET

COME

ALEXANDRA  

CARDINALE  

-  

ALESSIO  

CARBONE  

-  

BEATRICE  

CARBONE  

-  

ANDREA  

VOLPINTESTA  

-  

LETIZIA

GIULIANI  

-  

RICCARDO  

DI  

COSMO  

-  

LAETITIA  

PUJOL  

-  

ELEONORA  

ABBAGNATO  

-  

JEREMIE  

BELINGARD  

-

RICCARDO  

MASSIMI  

-  

CHRISTIAN  

ROVNY  

-  

NAKAMURA  

SHOKO  

-  

BORIS  

NEBYLA  

-  

MYRIAM  

KAMIONKA  

-

SABRINA BRAZZO - RACHDI ZGAREN - ALEN BOTTAINI - MARIA EICHWALD - NAGY TAMAS ZOLTAN - LEZHNINA

LARISA  

VJACHESTAVOVNA  

-  

FRANS  

ULRIK  

BIRKKJAER  

-  

OLSEN  

CHRISTINA  

LOUISE  

-  

DANIELA  

CAVALLERI  

-

NINO  

SUTERA  

-

ANJELA  

KOUZNETSOVA  

-  

FABIO  

GROSSI  

-  

DEBORAH  

GISMONDI  

-

ANTONIO  

SUTERA  

-

ALVISE

CARBONE  

-  

LARS  

VAN  

CAUWENBERGH  

-  

MONICA  

PEREGO  

-  

MARTA  

ROMAGNA  

-  

ALESSANDRO  

GRILLO  

-

ISABELLE  

CIARAVOLA  

-  

KARL  

PAQUETTE  

-  

TONI  

CANDELORO  

-  

RAFFAELLA  

RENZI  

-  

ALESSANDRO  

MOLIN  

-

GIORGIA MADAMMA - STEFANO BOTTO - MARCO PIERIN - IRENA ROSCA - VIOLETTA GASTON

Relativamente  

al  

Concorso  

hanno  

sostenuto  

l’iniziativa,  

offrendo  

borse  

di  

studio  

anche  

della

durata  

di  

un  

anno,  

sia  

presso  

le  

rispettive  

Scuole  

ovvero  

presso  

le  

Compagnie,  

i  

seguenti  

enti

indicati secondo un ordine cronologico di adesione alle varie edizioni

l’AterBalletto

il Balletto di Toscana

Maggio Danza (Teatro di Firenze)

l’English National Ballet School

la Scuola del Teatro San Carlo di Napoli

la Scuola del Teatro alla Scala

la Scuola dell’Opera di Vienna

il Royal Ballet School

l’Amburg Ballet School diretta da John Neumeier

il Conservatorio Nazionale Superiore di Musica e Danza di Parigi

la Scuola del Royal Danish Theatre

l’Ecole Supérieure de Danse de Cannes Rosella Hightower

L’Ecole - Atelier Rudra Bejart Lausanne

Ci permettiamo di evidenziare la calorosa partecipazione di:

DANIEL  

AGÉSILAS,  

nel  

2004  

Directeur  

des  

études  

chorégraphiques  

Conservatoire  

National

Supérieur de Musique et de Danse de Paris;

NIELS K. BALLE,

nel 2004 Deputy Director of the Ballet School at the Royal Danish Theatre;

MURIEL   

BELMONDO,   

nel   

2004   

Maître   

de   

Ballet   

Conservatoire   

National   

Supérieur   

de

Musique et de Danse de Paris;

DAVIDE BOMBANA,

 già nel 1999 Coreografo e Direttore di Maggio Danza;

CRISTINA BOZZOLINI,

già nel 1999 Direttore Artistico del Balletto di Toscana

GIUSEPPE CALANNI,

nel 1999 già Maitre de Ballet e Maestro Ripetitore di AterBalletto;

GIUSEPPE  

CARBONE,

  

già  

Direttore  

del  

Corpo  

di  

Ballo  

al  

Teatro  

alla  

Scala,  

già  

Direttore  

al

Teatro  

dell’Opera  

di  

Bonn,  

al  

Teatro  

La  

Fenice  

di  

Venezia,  

al  

Teatro  

Regio  

di  

Torino,  

al

Cullberg Ballet di Stoccolma, al Teatro Arena di Verona ... ;

ANTONY  

DOWSON,  

nel  

2002  

Docente  

Principale  

per  

il  

balletto  

classico  

e  

“passo  

a  

due”

nonché membro permanente dello staff dell’English National Ballet School;

MICHEL GASCARD,

 nel 2006 Directeur de L’Ecole - Atelier Rudra Bejart Lausanne;

JAY JOLLEY,

nel 2006 Deputy Director at The Royal Ballet School;

MARIANNE  

KRUUSE,  

nel  

2004  

Pedagogical  

Principal  

and  

Deputy  

Director  

School  

of  

The

Hamburg Ballet directed by John Neumeier;

DOMINIQUE LESDEMA,

 nel 2006 Professor of International Dance (Jazz, Hip-Hop)

MONIQUE  

LOUDIERES,

  

nel  

2006

Artistic  

and  

Pedagogical  

Director  

de  

l’Ecole  

Supérieure  

de

Danse de Cannes Rosella Hightower;

GIULIA  

MENICUCCI,  

già  

nel  

1988  

entrata  

a  

far  

parte  

della  

compagnia  

Stuttgarter  

Ballett

sotto la direzione di Marzia Aidè, interpretando ruoli di solista e Prima Ballerina;

FREDERIC  

OLIVIERI,  

già  

nel  

2000  

Direttore  

di  

Maggio  

Danza  

ed  

oggi  

Direttore  

del  

Corpo  

di

Ballo al Teatro alla Scala;

ONORINO PEDRAZZINI,

già Primo Ballerino a Maggiodanza di Firenze dal 1978 al 1994;

ELISABETH PLATEL,

 nel 2006 Directrice de L'ecole de Danse de L'opéra National De Paris;

RAFFAELLA  

RENZI,  

dalla  

stagione  

1983/84  

entrata  

a  

far  

parte  

del  

Balletto  

Della  

Deutsche

Oper Berlin prima come Solista e poi come Prima Ballerina;

JOSEPH  

RUSSILLO,

  

nel  

2004  

Formation  

de  

danseur  

interprète  

-  

Danse  

contemporaine

Conservatoire National Supérieur de Musique et de Danse de Paris;

GAILENE STOCK,

nel 2002 Direttrice del Royal Ballet School;

ELISABETTA TERABUST,

Etoile Internazionale e già Direttrice nel 2001 di MaggioDanza;

KATHRYN  

WADE,

  

già  

nel  

2001  

Direttrice  

e  

Responsabile  

organizzativo  

dell’English  

National

Ballet School e nel 2006 Principal Outreach Programme del Royal Ballet School;

RENATO ZANELLA,

già nel 2002 Direttore dell’Opera di Vienna;

  EDIZIONE 1999

   

Nell’edizione   

del   

1999   

   

il   

Teatro   

alla   

Scala,   

MaggioDanza,   

il   

Balletto   

di   

Toscana   

e

l’AterBalletto hanno offerto ai vincitori la disponibilità di Borse di Studio di almeno un mese.

Collaborano  

alla  

manifestazione,  

oltre  

ad  

altri  

Enti  

ed  

Istituzioni  

di  

rilievo,  

anche  

rinomate

personalità del mondo della cultura, della critica e dello spettacolo.

 EDIZIONE 2000

  

Nell’edizione  

del  

2000  

gli  

organizzatori  

del  

Concorso  

hanno  

voluto  

attribuire  

ai  

candidati

meritevoli,  

per  

mezzo  

sia  

di  

una  

giuria  

di  

esperti  

sia  

di  

una  

giuria  

di  

critici  

del  

settore,  

un

riconoscimento in cash, oltre a concedere, tra i selezionati, un premio del pubblico presente. 

L’evento si è svolto con

Premio di Rappresentanza

Presidenza della Repubblica

Presidenza del Senato

Patrocinio

Ministero per  i Beni e le Attività Culturali

Regione Toscana

Provincia di Firenze

Comune di Bagno a Ripoli 

 

EDIZIONE 2001

Nell’edizione  

del  

2001  

gli  

organizzatori  

hanno  

voluto,  

grazie  

alla  

collaborazione  

con  

rinomati

Enti,  

Istituzioni  

e  

Compagnie  

di  

rilievo  

internazionale,  

  

riconoscere  

ai  

vincitori  

l’assegnazione

di  

Borse  

di  

Studio  

di  

un  

anno  

sia  

presso  

l’English  

National  

Ballet  

School  

sia  

presso  

il  

Teatro

San  

Carlo  

di  

Napoli  

oltre  

ai  

consueti  

premi  

in  

cash,  

e,  

tra  

i  

selezionati,  

un  

premio  

del  

pubblico

presente, per mezzo di una “giuria di esperti” e di una “giuria di critici del settore”. 

L’evento si è svolto con

Premio di Rappresentanza 

Presidenza della Repubblica

Presidenza del Senato

Patrocinio

Presidenza del Consiglio dei Ministri

Ministero per  i Beni e le Attività Culturali

Regione Toscana

Provincia di Firenze

Comune di Bagno a Ripoli  

 

EDIZIONE 2002

Nell’edizione  

del  

2002  

gli  

organizzatori  

hanno  

voluto,  

grazie  

alla  

collaborazione  

con  

rinomati

Enti,  

Istituzioni  

e  

Compagnie  

di  

rilievo  

internazionale,  

  

riconoscere  

ai  

vincitori  

l’assegnazione

di  

Borse  

di  

Studio  

di  

un  

anno  

sia  

presso  

la  

Scuola  

dell’Opera  

di  

Vienna,  

l’English  

National

Ballet   

School   

e   

presso   

il   

Royal   

Ballet   

School   

   

oltre   

ai   

consueti   

premi   

in   

cash   

e,   

tra   

i

selezionati, un premio del pubblico presente, per mezzo di una “giuria di esperti”

 L’evento si è svolto con

Premio di Rappresentanza

Presidenza della Repubblica

Presidenza del Senato

Presidenza della Camera dei Deputati

Patrocinio

Presidenza del Consiglio dei Ministri

Ministero per  i Beni e le Attività Culturali

Regione Toscana

Provincia di Firenze

Comune di Bagno a Ripoli  

 EDIZIONE 2003

 

Svolta collaborando con altre iniziative nell’ambito del Festival “DanzaPrimavera”.

L’evento si è svolto con

Premio di Rappresentanza

Presidenza della Repubblica

Presidenza del Senato

Presidenza della Camera dei Deputati

Patrocinio

Regione Toscana

Provincia di Firenze

Comune di Bagno a Ripoli

 EDIZIONE 2004

  

Nell’edizione  

del  

2004,  

grazie  

alla  

collaborazione  

con  

rinomati  

Enti,  

Istituzioni  

e  

Compagnie

di  

rilievo  

internazionale,  

  

i  

Membri  

della  

Giuria  

hanno  

offerto  

ai  

partecipanti  

Borse  

di  

Studio  

sia

presso  

la  

Scuola  

dell’Amburg  

Ballet  

diretta  

da  

John  

Neumeier  

,  

sia  

presso  

il  

Conservatorio

Nazionale  

Superiore  

di  

Musica  

e  

Danza  

di  

Parigi,  

sia  

presso  

la  

Scuola  

del  

Royal  

Danish

Theatre ed, infine, presso l’English National Ballet School.

Sono  

stati  

attribuiti,  

oltre  

ai  

consueti  

premi  

in  

cash,  

un  

premio  

del  

pubblico  

ed  

un  

ulteriore

premio della “critica”.

Medaglie  

e  

attestati  

di  

partecipazione  

anche  

per  

tutti  

i  

candidati  

che,  

con  

il  

loro  

significativo

contributo, si sono rivelati protagonisti del Concorso.

L’evento si è svolto con

Premio di Rappresentanza

Presidenza della Repubblica

Presidenza del Senato

Presidenza della Camera dei Deputati

Patrocinio

Ministero per  i Beni e le Attività Culturali

Regione Toscana

Provincia di Firenze

Comune di Bagno a Ripoli  

   

EDIZIONE   

2005   

-

   

Svolta   

collaborando   

con   

altre   

iniziative   

nell’ambito   

del   

Festival

“DanzaPrimavera”.

L’evento si è svolto con

Premio di Rappresentanza

Presidenza della Repubblica

Presidenza del Senato

Presidenza della Camera dei Deputati

Patrocinio

Presidenza del Consiglio dei Ministri

Regione Toscana

Provincia di Firenze

Comune di Bagno a Ripoli

 EDIZIONE 2006

  

Nell’edizione  

del  

2006,  

grazie  

alla  

collaborazione  

con  

rinomati  

Enti,  

Istituzioni  

e  

Compagnie

di  

rilievo  

internazionale,  

  

i  

Membri  

della  

Giuria  

hanno  

offerto  

ai  

partecipanti  

Borse  

di  

Studio

anche  

della  

durata  

di  

un  

anno  

sia  

presso  

l’Ecole  

Supérieure  

de  

Danse  

de  

Cannes  

Rosella

Hightower,  

sia  

presso  

L’Ecole  

-  

Atelier  

Rudra  

Bejart  

Lausanne  

  

ed,  

infine,  

presso  

il  

Royal

Ballet School.

Sono stati attribuiti, oltre ai consueti premi in cash,  un ulteriore premio della “critica”.

Medaglie  

e  

attestati  

di  

partecipazione  

anche  

per  

tutti  

i  

candidati  

che,  

con  

il  

loro  

significativo

contributo, si sono rivelati protagonisti del Concorso.

L’evento si è svolto con

Patrocinio

Parlamento Europeo

“Data la dimensione europea e altamente culturale della manifestazione”

Josep Borrell Fontelles - Presidente del Parlamento Europeo

Premio di Rappresentanza 

Presidenza della Repubblica

Presidenza del Senato

Presidenza della Camera dei Deputati

Patrocinio

Presidenza del Consiglio dei Ministri

Ministero per  i Beni e le Attività Culturali

Regione Toscana

Provincia di Firenze

Comune di Bagno a Ripoli  

   

EDIZIONE   

2007

   

-   

Svolta   

collaborando   

con   

altre   

iniziative   

nell’ambito   

del   

Festival

“DanzaPrimavera”.

L’evento si è svolto con

Premio di Rappresentanza

Presidenza della Repubblica

Presidenza del Senato

Presidenza della Camera dei Deputati

Patrocinio

Presidenza del Consiglio dei Ministri

Ministero per  i Beni e le Attività Culturali

Regione Toscana

Provincia di Firenze

Comune di Bagno a Ripoli

Chi e dove siamo

CENTRO STUDI DANZA Ente No Profit Associazione Non Riconosciuta Sport. Dil. P.zza Umberto I° n. 14 50012 Grassina Bagno a Ripoli FI Italia Tel e fax + 39 055 644481 Lun-Ven dalle h. 16,00 alle h. 19,30 E-mail  centro@centrostudidanzagrassina.it
La Storia del Centro Studi dal 2000 La Storia del Centro Studi dal 2000 La Storia del Centro Studi dal 1975 La Storia del Centro Studi dal 1975 La Storia di DanzaPrimavera e del Concorso

Please Install The Flash Player

La dedica del Concorso al M° E. Polyakov

La  

dedica  

di  

un  

Concorso  

a  

Eugenio  

Polyakov,  

per  

giovani  

talenti  

della  

danza  

classica  

e

moderna internazionale, è stato considerato fin dal suo inizio un atto dovuto.

Gènia  

Polyakov,  

infatti,  

ha  

rappresentato  

grande  

parte  

delle  

storia  

del  

teatro  

di  

danza  

degli

ultimi  

venti  

anni:  

anni  

belli,  

intensi,  

ricchi  

di  

passione,  

di  

energia,  

che  

hanno  

cambiato

radicalmente non solo il modo di fare danza, ma anche di vederla e di comprenderla.

Genia,   

come   

lo   

chiamavano   

gli   

amici,   

aveva   

un   

carisma   

che   

gli   

veniva   

dall'essere

interamente votato alla danza, tutti i giorni, ventiquattro ore su ventiquattro.

I  

ballerini  

che  

lavoravano  

con  

Polyakov,  

dalle  

più  

luminose  

étoiles  

internazionali  

all'ultimo  

dei

suoi  

allievi,  

sapevano  

di  

poter  

contare  

su  

di  

lui  

in  

ogni  

momento,  

perché  

Genia,  

per  

usare

una   

espressione   

da   

romanzo   

russo,   

era   

un   

autentico   

<piccolo   

padre>   

della   

danza,

fisicamente  

e  

spiritualmente  

sempre  

presente,  

sempre  

pronto  

a  

donare  

i  

tesori  

della  

sua

esperienza.

Tutto quello che Polyakov ha fatto, ed è tanto, va ricondotto a questo suo modo d'essere.

La   

carriera   

di   

ballerino   

al   

Bolshoi,   

il   

bisogno   

di   

confronto   

con   

la   

cultura   

occidentale,

l'ammodernamento  

della  

lezione  

stilistica  

sovietica,  

il  

ripensamento  

dei  

classici  

e  

le  

prove

come  

coreografo  

:  

tutto  

questo  

ruotava  

attorno  

a  

un  

unico  

asse,  

a  

una  

dedizione  

assoluta,

che   

nel   

rapporto   

con   

i   

ballerini,   

anche   

i   

più   

grandi,   

si   

trasformava   

naturalmente   

e

autorevolmente in magistero.

L'  

indimenticato  

Maestro  

russo,  

con  

la  

sua  

sollecita  

attenzione  

anche  

verso  

i  

più  

giovani

talenti,   

ha   

così   

contribuito   

in   

maniera   

fondamentale   

ad   

innescare   

questa   

rivoluzione

culturale ed estetica per la Danza in Europa.

Una  

stagione  

esaltante,  

quella  

di  

Polyakov,  

che  

non  

mancò  

di  

irradiarsi  

anche  

in  

rassegne

come   

'Danza   

Primavera',   

che   

avvalendosi   

della   

sua   

collaborazione,   

poté   

fregiarsi   

di

appuntamenti  

ballettistici  

superlativi  

(indimenticabili  

il  

Gala  

'Tra  

Ottocento  

e  

Novecento'  

con

giovani  

stelle  

del  

balletto  

europeo,  

del  

maggio  

1994  

e  

la  

Soirèe  

di  

Giovani  

stelle  

dell'  

Opéra

di Parigi del 1996), e - sempre - del suo sostegno e della sua simpatia.

Volendo  

ricordarne  

la  

speciale  

levatura  

di  

pedagogo  

e  

Maitre  

ho  

così  

ideato  

nel  

1999  

un

Concorso  

Internazionale  

per  

giovani  

danzatori  

classici,  

che  

immediatamente  

si  

è  

imposto  

tra

le competizioni più serie e qualificate del settore.

Non  

a  

caso  

le  

più  

importanti  

figure  

del  

balletto  

internazionale,  

spesso  

legate  

a  

Polyakov  

da

una  

colleganza  

privilegiata  

o  

da  

una  

affinità  

di  

idee,  

hanno  

sempre  

accettato  

con  

entusiasmo

di  

fare  

parte  

della  

Giuria  

di  

questo  

Concorso,  

contribuendo  

con  

la  

loro  

grande  

professionalità

a rendere ancora più validi i riconoscimenti dati ai vincitori.

Ugualmente,  

non  

è  

un  

caso  

  

che  

sia  

stata  

sempre  

più  

prestigiosa  

la  

serata  

conclusiva  

del

concorso,  

un  

vero  

e  

proprio  

<gotha>  

della  

danza  

europea,  

riunito  

sul  

palcoscenico  

di  

Danza

Primavera dall'amore per le nuove generazioni e dal ricordo affettuoso di Eugenio Polyakov.

E'  

stato  

un  

modo  

per  

stimolare  

gli  

enti  

lirici,  

le  

associazioni,  

le  

compagnie  

di  

danza,  

le  

scuole

della  

Comunità  

Europea  

...  

a  

trovarsi  

sempre  

più  

vicine  

al  

palcoscenico  

e  

sempre  

più  

unite

nell'intento  

di  

diffondere  

al  

pubblico  

la  

più  

alta  

espressione  

della  

danza  

classica  

di  

oggi,  

nel

nome e nel ricordo di un Maestro esemplare.

A  

me  

il  

compito  

di  

ringraziare  

  

i  

membri  

della  

giuria  

dei  

tecnici  

e  

dei  

critici  

del  

Concorso  

che

hanno aderito all'iniziativa.

A loro, agli artisti, ai concorrenti ed ai nostri numerosi spettatori la mia sincera gratitudine.

Maria Grazia Nicosia

Please Install The Flash Player

Esecutori : Franco Cipolla - Annamaria Menicatti